Raccolta fondi AIUTIAMOCI aggiornamento del 24 Aprile ore 16 e sesto ordine di acquisto

Questi i dati aggiornati ad oggi:

Somma raccolta: 4.130.613 euro da 8.443 donatori

APPROVATO IL SESTO ORDINE DI ACQUISTO

A seguito della decisione di allargare l’utilizzo del Fondo Aiutiamoci anche al territorio, presa la scorsa settimana dal Comitato di indirizzo, è stato predisposto il sesto ordine di acquisto:

– SOSTEGNO ECONOMICO AI SOCCORSI – € 25.000
Sostegno economico ai Soccorsi del territorio per il trasporto di pazienti Covid per esami di controllo in ospedale.
Si propone di riconoscere 50 euro per ogni trasporto da parte dei Soccorsi del territorio, per un numero massimo di 500 viaggi. La cifra riconosciuta dal Fondo Aiutiamoci al Soccorso andrà decurtata dal costo a carico del paziente trasportato in ospedale.
Dettagli operativi: la Fondazione comunitaria ed il Distretto predisporranno una scheda che i Soccorsi dovranno compilare, in autocertificazione, per ogni paziente Covid trasportato da casa all’ospedale o viceversa, mantenendo l’anonimato del paziente. Ogni fine settimana i Soccorsi invieranno al Distretto le schede compilate. La liquidazione da parte della Fondazione avverrà in unica soluzione ogni fine mese.
Durata della proposta: fino ad esaurimento fondi e comunque non oltre il 31 luglio 2020.

– ALLESTIMENTO DI KIT PER INTERVENTI DOMICILIARI – € 30.000
Allestimento di kit da fornire a personale socio-sanitario e socio-educativo per interventi domiciliari. Il kit ha un costo indicativo di 20 euro ed è composto da: tuta, guanti, occhiali igienizzabili, cuffia, calzari disinfettante, mascherina FFP2 e mascherine chirurgiche. La disponibilità è di 1.500 kit.
Dettagli operativi: Il Distretto individuerà e contatterà gli enti impegnati in interventi domiciliari per organizzare la consegna dei kit.
Durata della proposta: fino ad esaurimento dei kit.

– INTERVENTI PROTETTIVI E DI SANIFICAZIONE PER AUTOVETTURE – € 60.000
1. Allestimento di uno schermo protettivo in policarbonato sulle auto delle associazioni di volontariato adibite al trasporto di persone. Si prevede un contributo di allestimento per la singola automobile pari a max 100 euro, da destinare ad un parco stimato di 100 autovetture delle associazioni attive sul territorio.
Dettagli operativi: le singole associazioni realizzeranno l’intervento presso installatori di fiducia e ne sosterranno i costi, presentando successivamente rendiconto al Distretto ed alla Fondazione comunitaria del Lecchese, che procederà ad erogare il contributo previsto.
Durata della proposta: maggio/giugno 2020.


2. Sanificazione giornaliera degli automezzi – di proprietà comunale, di cooperative sociali e di associazioni – adibiti a trasporto di persone nei servizi per anziani, disabili e minori e negli ospedali. Si prevede di partire con la creazione di sei luoghi, due per ciascun Ambito Distrettuale, adibiti alla sanificazione di tutti i mezzi. Si rende necessario l’acquisto di idonea attrezzatura per i sei poli e rimborso spese per il personale addetto alla sanificazione (da individuare in servizi come Cesea o con l’ausilio di volontari). Si prevede un costo di 50.000 euro relativo all’acquisto dei compressori per nebulizzazione, dei liquidi necessari alla sanificazione ed al rimborso spese per le organizzazioni disponibili a gestire tale servizio.
Dettagli operativi: Il Distretto e la Fondazione comunitaria del Lecchese raccoglieranno le disponibilità degli enti disponibili a gestire la sanificazione nei sei poli territoriali. Gli enti procederanno all’acquisto della strumentazione e riceveranno dalla Fondazione comunitaria un contributo per coprire le spese sostenute.
Durata della proposta: maggio/dicembre 2020.

– FORNITURA DI MASCHERINE AI MEDICI DI MEDICINA GENERALE – € 27.500
Su richiesta dell’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della provincia di Lecco verranno consegnate 5.000 mascherine FFP2 e 10.000 mascherine chirurgiche a tutti i medici del territorio.
Dettagli operativi: la Fondazione comunitaria del Lecchese consegnerà le mascherine all’Ordine dei medici, che si occuperà della distribuzione.
Durata della proposta: maggio 2020.

– FORNITURA AD ASST LECCO DI SISTEMA DI MISURAZIONE E RILEVAZIONE TERMICA ISTANTANEA DELLA TEMPERATURA – € 10.000
Acquisto ed installazione di una telecamera termografica con rilevamento facciale e misurazione della temperatura corporea per gli ingressi nel presidio ospedaliero di Lecco. Il costo della fornitura ed installazione è interamente coperto dalla sezione A.N.A. di Lecco.
Per il presidio di Merate analoga attrezzatura verrà installata a titolo gratuito grazie alla disponibilità offerta alla sezione ANA di Lecco da parte di una ditta installatrice del meratese.

– FORNITURA MASCHERINE FFP2 A ASST LECCO – € 78.000
Fornitura di 20.000 mascherine FFP2 all’ASST Lecco.

TOTALE SESTO ORDINE DI ACQUISTO Euro 230.500

LA CAMPAGNA PROSEGUE:

Al fine di una più snella gestione delle donazioni, si suggeriscono le seguenti modalità:

DONAZIONI DI IMPORTI SUPERIORI A 50 EURO
Bonifico bancario intestato a Fondazione comunitaria del Lecchese:

  • presso Intesa Sanpaolo IBAN: IT28 Z030 6909 6061 0000 0003 286
  • presso Banca della Valsassina IBAN: IT87 B085 1522 9000 0000 0501 306
    Causale: AIUTIAMOCI

PER LE DONAZIONI A MEZZO BONIFICO SI INVITA AD UTILIZZARE ESCLUSIVAMENTE QUESTI DUE IBAN, INDICATI ANCHE NEI COMUNICATI STAMPA DEDICATI ALLA RACCOLTA.

N.B. Le donazioni effettuate con bonifico bancario daranno diritto ai benefici fiscali previsti dalla normativa vigente.
Informazioni complete sul sito www.fondazionelecco.org – alle voci “come donare” e “modulistica/consenso dati donatore”

DONAZIONI DI IMPORTI INFERIORI A 50 EURO
Attraverso la piattaforma GoFundMe al seguente indirizzo: https://www.gofundme.com/f/aiutiamoci-emergenza-coronavirus-lecco

Questo ultimo tipo di donazione non dà diritto ai benefici fiscali previsti dalla normativa.