Il progetto “Post IT – Poli educativi fra nord e sud” si rivolge a minori dell’area di Lecco e del Gargano (6 – 17 anni) che presentano difficoltà a livello sociale e scolastico, e ai rispettivi nuclei famigliari in situazione di fragilità. L’obiettivo è di contrastare forme di povertà educativa e culturale attraverso la creazione e il rafforzamento di spazi comunitari (“Poli educativi”) promossi da diversi enti in rete, che proporranno attività rivolte a gruppi di minori, sostenendo le famiglie nel loro compito anche attraverso la comunità. Le attività faranno principalmente riferimento al sostegno allo studio e a esperienze laboratoriali, quale altra forma di apprendimento dal vero, sperimentando le potenzialità educative offerte dal lavoro agricolo. Si realizzeranno inoltre scambi fra i due territori promuovendo un confronto diretto fra i ragazzi e gli operatori, coinvolgendo le istituzioni in merito ad una riflessione sulle politiche preventive rivolte alle nuove generazioni.

“Il progetto è stato selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. Il Fondo nasce da un’intesa tra le Fondazioni di origine bancaria rappresentate da Acri, il Forum Nazionale del Terzo Settore e il Governo. Sostiene interventi finalizzati a rimuovere gli ostacoli di natura economica, sociale e culturale che impediscono la piena fruizione dei processi educativi da parte dei minori. Per attuare i programmi del Fondo, a giugno 2016 è nata l’impresa sociale Con i Bambini, organizzazione senza scopo di lucro interamente partecipata dalla Fondazione CON IL SUD.”

www.conibambini.org

Comincia a scrivere e premi Invio per cercare