A Palazzo delle Paure presentato il rapporto annuale della Fondazione

Grande successo a Palazzo delle Paure per l’evento dal titolo “Essere Fondazione di Comunità” nel corso del quale è stato presentato il rapporto annuale relativo alle attività svolte dalla Fondazione nel 2018.

La prima parte dell’appuntamento si è aperta con l’intervento del Presidente della Fondazione Mario Romani Negri che ha sottolineato i cambiamenti in corso nella nostra fondazione di comunità, “un intermediario filantropico che si propone come punto di riferimento per la comunità lecchese con l’intento di sviluppare e consolidare relazioni fiduciarie. Questa intermediazione si è costruita negli anni tra chi si è rivolto alla fondazione per avere un sostegno al proprio progetto e quanti si sono rivolti alla Fondazione per donare affinché il progetto potesse realizzarsi. Questo ruolo oggi deve essere rivisitato e arricchito per contenere la crescente frammentazione degli interventi. Ci troviamo in un sistema di welfare che ha innestato nuove dinamiche negli ultimi anni e che oggi – prima ancora che di ulteriori contributi economici – ha bisogno di luoghi e contesti in grado di ricomporre la molteplicità di presenze e risorse”.

A seguire i saluti delle autorità, presenti con il Sindaco Virginio Brivio, Il Presidente della Provincia Claudio Usuelli, il Presidente della Camera di Commercio Marco Galimberti e il Prefetto Michele Formiglio.

La seconda parte dell’incontro ha visto la presentazione di alcuni particolari progetti: gli interventi a favore dei territori della Valsassina e del Lago a cura di Giovanni Combi , presidente della Banca della Valsassina; il progetto “Valoriamo” illustrato da Mauro Gattinoni, presidente di Network Occupazione; Manuela Farinelli della cooperativa Sineresi che ha parlato dei progetti che il territorio lecchese sta portando avanti in partenariato con altri territori italiani e Giacomo Luzzana grazie al quale abbiamo conosciuto le prime iniziative del fondo di comunità di Civate.

A chiudere il pomeriggio l’intervento del Presidente di Fondazione Cariplo Giovanni Fosti.

L’intervista al Presidente Mario Romano Negri